venerdì 23 novembre 2007

Consiglio per colleghi (1)


Il futuro dell'informazione è uno tra gli argomenti che, per passione e professione, mi interessano maggiormente.

A Milano c'è il Dada-Day.

Riporto qui un post che ho letto poco fa sul blog di Luca Mascaro e che i miei colleghi giornalisti farebbero bene a sbirciare.

8 commenti:

Francesco ha detto...

Il Dada Day era 2 giorni fa ;)
puoi trovare il programma di quello che c'e' stato e maggiori informazioni.

Sul Blog di
trovi un altra ottima analisi su quello che è emerso.

Giorgio ha detto...

Accidenti! Non avevo guardato la data. Grazie della segnalazione e anche del link.

Il MIGLIA ha detto...

Grazie Luca, un post stringato ma efficace. Eppure, le cose che hai scritto, molti miei stessi colleghi nemmeno le immaginano...

Il MIGLIA ha detto...

Uh, grazie Giorgio per avermelo evidenziato.

valentina orsucci ha detto...

commento off topic.
Giorgio, metti i feed così ti leggo più facilmente? grazie

Frenz ha detto...

[...]Concludo il post ponendo la mia speranza in quei giornalisti che potrebbero "nascere" direttamente dalla rete o che si avvicinano ad essa in maniera costruttiva per crescere professionalmente.[...]

riferimenti a fatti e persone sono puramente casuali

Giorgio ha detto...

@Valentina: ho letto la tua richiesta, ci ho ragionato un giorno, ci ho lavorato una buona ora e adesso credo di esser riusciuto a fare ciò che mi chiedevi! Dovrei "aver messo i feeds". Spero, almeno... Fammi sapere

Sir Drake ha detto...

"il fenomeno 2.0 sta al giornale come il giornale sta all'invenzione della stampa"

Questa è la frase che condivido di più, ma anche sulle altre mi trovo molto d'accordo.
Non poteva essere altrimenti, del resto, visto che noi lo sforzo di capirci qualcosa lo stiamo facendo.
Ma è vero quelo che dice "il miglia": molti nostri colleghi il problema non se lo pongono nemmeno.

Grazie per la segnalazione